L’IMMAGINE SACRA NELLA BIBBIA

mag 5th, 2018 | By | Category: Primo Piano

Il Governatore del Distretto 70, in visita al Genova Nervi, ha raccomandato di far conoscere meglio il Serra, anche tramite appositi service. La Presidente e i soci,img12 raccolto il suggerimento, pensano a un service sull’immagine sacra nella Bibbia

Dopo la celebrazione della Santa Messa, presieduta dal Cappellano, don Carlo Migliori, l’avv. Nicola Ditta, Governatore del Distretto 70, ha preliminarmente raccomandato un’ampia partecipazione dei Serrani di Genova Nervi all’imminente Congresso Nazionale. Durante il Congresso (Genova, 15/17 giugno), oltre al consuntivo sull’attività svolta, presenteremo le proposte di rilancio del Club, che faranno parte del programma, in corso di elaborazione, per l’anno 2018/19.

Negli appuntamenti importanti come questo, ha aggiunto il Governatore, è sempre opportuna una partecipazione attiva dei diversi Club, ma quest’anno i Serrani del Distretto 70 avvertono in modo particolare questa esigenza. Non solo perché “giocheranno in casa”, ma anche per esprimere la propria gratitudine al Presidente uscente, dott. Manuel Costa, che nei due anni del suo mandato, si è speso con le sue riconosciute capacità e la lunga esperienza serrana,  per il rilancio del Club.

Nicola Ditta ha poi invitato i presenti ad attivarsi, presso parenti e amici (specie nell’attuale periodo di compilazione delle dichiarazioni dei redditi), al fine di richiedere  il loro sostegno gratuito alla Fondazione Junipero Serra (braccio finanziario del Club), con la scelta del  5 per mille.

Il Governatore ha quantificato in 1.500-2000 firme il target che, anche mediante un service sull’argomento, sembra alla portata di ciascun Club del Distretto. Se ci riuscissimo, potremmo acquisire nuove disponibilità finanziarie dell’ordine di qualche centinaia di migliaia di euro, utili per il finanziamento di borse di studio a favore di seminaristi in condizioni economiche disagiate.

Più in generale, il Governatore ha sensibilizzato i presenti sull’importanza di organizzare bene, ogni anno, almeno un service, scegliendo temi che possano interessare il potenziale pubblico al quale ci rivolgiamo. L’obiettivo primario di tali iniziative non è tanto una raccolta fondi (il c.d. fund raising), quanto quello di far conoscere a un vasto uditorio, in primis alla comunità cristiana nella quale siamo inseriti, il Serra e la sua mission a sostegno dei sacerdoti e delle vocazioni religiose.

Ai nostri Club spetta l’onore e l’onere di trasmettere, alle future generazioni, il patrimonio di esperienze ecclesiali accumulato dalla sua nascita, avvenuta, per il Serra Italia,  proprio a Genova. Dunque, il service, andrebbe presentato all’interno di eventi che riescano ad attirare le persone. E qui Nicola, nel sollecitare la fantasia e … lo spirito creativo dei Serrani, ha fatto qualche esempio.

Un esempio concreto è quello di un service, riuscito e molto partecipato, che qualche tempo fa è stato realizzato presso una chiesa genovese molto nota per i suoi tesori artistici. In quella bella location è stata organizzata la  presentazione di un libro, al termine della quale sono state sintetizzate la storia e le finalità del nostro Sodalizio, illustrando il servizio che svolge a sostegno della Chiesa, con un accenno anche allo scopo sociale e all’azione della Fondazione Serra.

Le “provocazioni” del Governatore non sono cadute nel vuoto. La Presidente, prof. Gabriella Masè, e molti presenti si sono interrogati sul tipo di iniziative che è possibile varare nel breve termine. Si è convenuto che, entro l’anno, si potrebbe dar vita a un service finalizzato all’illustrazione del tema dell’immagine sacra. Richiamando le immagini sacre (affreschi, icone, quadri, sculture) con le quali numerosi artisti, noti e meno noti, lungo i secoli hanno arricchito le nostre chiese con le loro interpretazioni di tanti episodi significativi tramandati dalla Sacra Scrittura.

Al Direttivo del Genova Nervi verrà chiesto di meglio delineare questo tema, che sarebbe  oggetto, quindi, di un service sull’immagine sacra nella Bibbia. A tale proposito, il Genova Nervi dispone di alcune preziose risorse, che verrebbero valorizzate per l’occasione, quali un’apprezzata pittrice, un fotografo di riconosciuta professionalità ed esperienza, un’amica del Serra (sorella di un past President), insegnante di Storia dell’Arte, nonché la stessa Presidente, già insegnante di lettere.

Sergio Borrelli

Tags: , , , , , ,

Comments are closed.